Cerimonie per i 96 anni del Re di Romania

DI ANDREA CARNINO
Il 25 ottobre 2017 Sua Maestà Re Michele I di Romania ha compiuto 96 anni e in Suo onore a Bucarest, capitale del Suo Regno, si sono tenute due cerimonie ufficiali;
nella Sala del Trono del Palazzo Reale di Bucarest, la Principessa Ereditaria Margherita, Custode della Corona, ha conferito una serie di onorificenze Reali a diverse personalità e istituzioni, in particolare, sono stati elevati al rango di Ufficiali della Corona Rumena il Professor Adrian Podoleanu dell’Università di Kent e l’architetto italiano Roberto Pirzio Biroli, mentre alla Gheorghe Asachi Technical University di Iași è stata conferita la Croce della Casa Reale e l’Accademico Sorin Alexandrescu è stato nominato Cavaliere della Corona Rumena.
In serata, all’Ateneo Romeno di Bucarest si è tenuto un concerto, durante il quale sono stati raccolti fondo da destinare alla Fondazione della Principessa Margherita, che aiuta i giovani talenti. Insieme alla Famiglia Reale, hanno partecipato all’evento il Nunzio Apostolico, gli Ambasciatori di Stati Uniti, Irlanda e personalità della cultura e della società civile.

LA CERIMINA A PALAZZO REALE

CONCERTO ALL’ATENEO DI BUCAREST

 

FONTE FOTO: BLOG DEL PRINCIPE RADU DI ROMANIA

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Chi Siamo

Costituito a Roma il 30 maggio 2005 per volontà di un una compagnia di persone dall’ alto profilo morale ed intellettuale, “Rinnovamento nella Tradizione – Croce Reale” è un movimento culturale identitario, di cultura, valori, tradizioni e monarchia.

Torna su