LA MESSA IN MEMORIA DEL PRINCIPE FRANCESCO DI FRANCIA
12 Febbraio 2018
IL PRIMO OMAGGIO AL PRINCIPE CONSORTE DI DANIMARCA
15 Febbraio 2018

ADDIO AL PRINCIPE CONSORTE DI DANIMARCA

DI ANDREA CARNINO

Nella notte tra il 13 ed il 14 febbraio 2018 si è spento al Palazzo di Fredensborg, il Principe Henri di Danimarca, consorte della Regina Margherita II.

Henri, nato a Talence l’11 giugno 1934, era figlio del Conte francese André de Laborde de Monpezat.

Dopo aver trascorso i primi cinque anni della Sua vita in Indocina, dove Suo padre curava gli interessi di famiglia, tra il 1952 ed il 1957 studia contemporaneamente Legge e Scienze politiche alla Sorbona di Parigi e cinese e vietnamita alla École Nationale des Langues Orientales. Nel 1962 trova impiego presso il Ministero degli Esteri francese e l’anno successivo viene trasferito all’ambasciata di Francia a Londra, luogo dove incontra la Sua futura moglie: l’allora Principessa Ereditaria Margherita di Danimarca.

Henri e Margherita si sposano il 10 giugno 1967 ed il 14 gennaio 1972, quando la moglie sale al Trono, diventa Principe Consorte, titolo che non ha mai gradito volentieri in quanto, avrebbe preferito essere Re Consorte, come accade per le mogli dei Sovrani, le quali acquisiscono il titolo di Regina.

Nel 2002 lascia precipitosamente la Danimarca e si rifugia al  Castello di Caïx, a Cahors nel sud della Francia: la ragione della  Sua partenza è dovuta al fatto che Henri si è sentito umiliato e messo da parte  perché al Ricevimento d’inizio anno, a sostituire la Regina, indisposta, è stato incaricato il figlio e non lui.

Il Suo risentimento dura ben tre settimane ed Henri non accompagna la moglie alle nozze dell’allora Principe Ereditario dei Paesi Bassi. Tornerà in Danimarca ad assumere i Suoi doveri Reali solo dopo molte suppliche della moglie.

Dal 1° gennaio 2016 si ritira ufficialmente dalla vita pubblica e nel 2017 stupisce tutti affermando di non volere essere sepolto accanto alla moglie nella Cattedrale di Roskilde, il mausoleo dei Reali Danesi.

La Sua ultima apparizione pubblica è nell’estate del 2017 in occasione della festa per i 18 anni del nipote Nikolai, figlio del Principe Gioacchino; poco dopo la Corte comunica che Henri soffre di demenza senile.

Il Principe trascorre gli ultimi mesi della Sua vita in Egitto, torna in Danimarca per le vacanze di Natale ma poi vuole ripartire fino a quando non viene rimpatriato alla fine di gennaio a causa di problemi polmonari.

I funerali, non di Stato ma privati, si terranno martedì 20 febbraio nella Cappella del Palazzo di Christiansborg e successivamente la salma verrà cremata. Metà delle ceneri saranno sparse in mare e l’altra metà sarà sepolta nel giardino del Palazzo di Fredensborg.

Henrik nella Sua vita ha scritto molte poesie in francese, alcune delle quali sono state pubblicate nelle raccolte di poesie Chemin faisant (1982), Cantabile (2000), Les escargots de Marie Lanceline (2003), Murmures de vent (2005), e Frihjul (Roue-Libre, 2010).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *