Carlo e Camilla in medio oriente

Romanov e Hohenzollern: duecento anni di relazioni celebrati nel feudo dei reali tedeschi
6 Novembre 2016
L’Ungheria nomina l’arciduca Paolo Giorgio ambasciatore per i Giochi Olimpici – continua la visita di Carlo e Camilla in Bahrain
10 Novembre 2016

DI ANDREA CARNINO

Il 5 novembre 2016, Carlo e Camilla del Regno Unito, in rappresentanza della Regina Elisabetta II, hanno iniziato una visita ufficiale nel Sultanato dell’Oman, prima tappa di una visita che proseguirà negli Emirati Arabi Uniti e nel Regno del Bahrain.

Il Principe del Galles e la Duchessa di Cornovaglia, sono giunti all’aeroporto Mascate, la capitale del Sultanato, venerdì 4 novembre e sono stati ricevuti dal Ministro della Cultura.

Il giorno seguente, in onore degli illustri ospiti, sono state eseguite le tradizionali danze con la spada e Carlo, non ha resistito alla tentazione di mettersi alla prova. Il Principe ha poi visitato il Museo Nazionale, che con i suoi 5500 oggetti esposti, racconta la storia del Paese, dal primo insediamento umani due milioni di anni fa ad oggi, mentre la moglie ha visitato la sede dell’Oman Cancer Association, dove si è intrattenuta con i bambini malati ed ha parlato con i loro genitori. Nel pomeriggio Camilla, alla residenza dell’Ambasciatore Britannico, ha incontrato le donne che lavorano nel settore del commercio e nella Pubblica Amministrazione mentre Carlo ha visitato il villaggio di Misfat Al Abriyeen, situato a 1000 metri sul livello del mare, risalente a 200 anni fa e la riserva di Ras al Shajar, uno degli ultimi rifugi della gazzella araba.

La Coppia Reale ha poi partecipato ad un ricevimento organizzato dal Vescovo di Cipro e del Golfo, in occasione dei 125 anni dalla fondazione della Chiesa Anglicana nella Penisola Araba.

In serata i Principi sono stati ricevuti dal Sultano.

Lunedì 7 novembre, Carlo e Camilla sono giunti a Abu Dhabi, la capitale degli Emirati Arabi Uniti; qui, sono stati accolti all’aeroporto dal Ministro degli Esteri. E’ seguito un ricevimento di benvenuto nella sala vip, alla presenza dei Ministri di Salute, Risorse Umane, Giustizia e Cambiamento Climatico e dell’ambasciatore britannico negli Emirati. I Principi, accompagnati dal Ministro degli Esteri, hanno visitato la Moschea Sheikh Zayed, la più grande del Paese e la nona a livello mondiale.

Nel pomeriggio Camilla si è recata nel più grande ospedale al mondo per la cura dei rapaci, dove ogni anno vengono guariti 9 mila uccelli. Questa struttura, dotata di un’unità di terapia intensiva e centri di quarantena, cura un’animale importantissimo nella cultura beduina: il falco.

Il marito si è recato invece su un’isola privata nel Golfo Persico, facente parte di una zona marina protetta dall’Unesco, a 105 miglia ad ovest della capitale.

Qui vivono molte specie protette come il dugongo, la tartaruga embricata ed il falco pescatore.

Successivamente il Principe del Galles ha visitato la città di Masdar, progettata per non produrre rifiuti ed utilizzare esclusivamente energia solare. Qui, all’Istituto per la Scienza e la Tecnologia, ha provato un’auto elettrica che si guida senza conducente.

In serata, presso l’ Al Jahili Fort di Abu Dhabi, i Principi sono stati ospiti ad una serata di gala in occasione del lancio dell’anno culturale bilaterale tra Regno Unito ed Emirati. Erano presenti le alte personalità della confederazione.

Oggi, 8 novembre 2016, Carlo e Camilla hanno visitato Dubai, dove sono stati accolti all’aeroporto dalla Principessa Haya,moglie dell’Emiro e sorella del Re di Giordania.

Qui hanno visitato l’International Humanitarian City, un centro logistico destinato ad organizzare gli aiuti umanitari da apportare alle popolazioni colpite dalla guerra in Siria, Iraq, Afghanistan e da calamità naturali come il terremoto di Haiti. Successivamente Camilla e Haya si sono recate a visitare un ospedale per la cura dei bambini.

OMAN

download-1 download-2 download-3 download-4 download-5

MUSCAT, OMAN - NOVEMBER 05: Prince Charles, Prince of Wales accompanied by a local guide and a representative from the Ministry of Tourism takes a walking tour of the  200 year-old village of Misfat Al Abriyeen village on November 5, 2016 in Muscat, Oman. The Prince stopped at a viewpoint overlooking the city before walking through the narrow pathways of the village and down a hill past an intricate falaj system (the traditional irrigation method) to a restored building which has been turned into a hostel for visitors. Prince Charles, Prince of Wales and Camilla, Duchess of Cornwall are on a Royal tour of the Middle East starting with Oman, then the UAE and finally Bahrain. (Photo by Arthur Edwards - Pool/Getty Images)    Misfat al Abriyeen is a unique mountainous village divided into two distinct settlements  the Old and New villages. The Old village, that His Royal Highness will be touring, was built over 200 years ago and is a traditional Omani village, complete with agricultural terraces along the mountain slopes and traditional mud houses built with carved wooden doors, palm frond roofs and solid rock foundations Picture: Arthur Edwards

MUSCAT, OMAN – NOVEMBER 05: Prince Charles, Prince of Wales accompanied by a local guide and a representative from the Ministry of Tourism takes a walking tour of the 200 year-old village of Misfat Al Abriyeen village on November 5, 2016 in Muscat, Oman. The Prince stopped at a viewpoint overlooking the city before walking through the narrow pathways of the village and down a hill past an intricate falaj system (the traditional irrigation method) to a restored building which has been turned into a hostel for visitors. Prince Charles, Prince of Wales and Camilla, Duchess of Cornwall are on a Royal tour of the Middle East starting with Oman, then the UAE and finally Bahrain. (Photo by Arthur Edwards – Pool/Getty Images)
Misfat al Abriyeen is a unique mountainous village divided into two distinct settlements the Old and New villages. The Old village, that His Royal Highness will be touring, was built over 200 years ago and is a traditional Omani village, complete with agricultural terraces along the mountain slopes and traditional mud houses built with carved wooden doors, palm frond roofs and solid rock foundations
Picture: Arthur Edwards

<> at  on November 5, 2016 in Muscat, Oman.

<> at on November 5, 2016 in Muscat, Oman.

download-8 download-9 download

 

ABU DHABI

 

download-1 download-2 download-3

Prince Charles visited Bu Tinah island, a UNESCO  protected marine area. he saw a variety of birds including Socotra Cormorants , and a Turtle. He also watched as a ranger opened an Oyster to reveal a pearl  Picture Arthur Edwards

Prince Charles visited Bu Tinah island, a UNESCO protected marine area. he saw a variety of birds including Socotra Cormorants , and a Turtle. He also watched as a ranger opened an Oyster to reveal a pearl Picture Arthur Edwards

Prince Charles visited Bu Tinah island, a UNESCO  protected marine area. he saw a variety of birds including Socotra Cormorants , and a Turtle. He also watched as a ranger opened an Oyster to reveal a pearl  with Dr Shakha Salem al Dhahen Director of Marine Biodiversity Picture Arthur Edwards

Prince Charles visited Bu Tinah island, a UNESCO protected marine area. he saw a variety of birds including Socotra Cormorants , and a Turtle. He also watched as a ranger opened an Oyster to reveal a pearl with Dr Shakha Salem al Dhahen Director of Marine Biodiversity Picture Arthur Edwards

Prince Charles visited Bu Tinah island, a UNESCO  protected marine area. he saw a variety of birds including Socotra Cormorants , and a Turtle. He also watched as a ranger opened an Oyster to reveal a pearl  with Dr Shakha Salem al Dhahen Director of Marine Biodiversity Picture Arthur Edwards

Prince Charles visited Bu Tinah island, a UNESCO protected marine area. he saw a variety of birds including Socotra Cormorants , and a Turtle. He also watched as a ranger opened an Oyster to reveal a pearl with Dr Shakha Salem al Dhahen Director of Marine Biodiversity Picture Arthur Edwards

download-7 download-8 download-9 download-10 download-11 download-12 download-13 download-14 download

 

A DUBAI

download-1 download-2 download-3 download-4 download-5 download-6 download

 

Copyright photos: Daily Mail;

http://www.bbc.com/news/uk-37879658

http://www.emirates247.com/news/emirates/prince-charles-and-camilla-arrive-in-uae-2016-11-07-1.643184

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *