CONCERTO IN ONORE DEI 30 ANNI DI REGNO DELL’IMPERATORE DEL GIAPPONE

DI ANDREA CARNINO

Lunedì primo aprile 2019 al Palazzo Imperiale di Tokyo si è tenuto un grande concerto in onore dei 30 anni di regno dell’Imperatore Akihito e del sessantesimo anniversario di matrimonio della Coppia Imperiale. Oltre al Tenno ed alla Sua consorte era presente anche il Principe Ereditario Naruhito con la moglie Masako, che tra pochi giorni saliranno al Trono del Crisantemo e il Principe Akishino con la moglie Kiko, i quali saranno i nuovi Eredi al Trono anche se con grande probabilità a succedere al nuovo Tenno sarà il Loro terzogenito Hisahito, nato nel 2006 e che in virtù della Legge Salica, rappresenta il futuro di questa Monarchia, la più antica al mondo.

La giornata è stata storica per i giapponesi, infatti, è stato divulgato il nome della nuova Era Imperiale: si chiamerà “Reiwa”, cioè “ordine e armonia”.

In Giappone ogni nuovo imperatore “inaugura” un’era, cioè un calendario che viene usato a fianco di quello gregoriano dai cittadini e nei documenti ufficiali. Questo 2019 è Heisei 31, o H31, cioè il 31esimo anno dell’era Heisei, “pace ovunque”, scattata nel 1989 quando l’Imperatore Akihito è salito al Trono del Crisantemo. Quando il 30 aprile il figlio Naruhito salirù al Trono, l’anno verrà ribattezzato Reiwa 1 o R1.

Il mese di aprile permetterà ai funzionari della burocrazia statale di correggere migliaia di documenti ufficiali, su cui va timbrata la nuova “data”, e agli informatici di aggiornare i loro sistemi operativi incorporando il nuovo carattere.

Il nome dalla nuova Era Imperiale

 

Fonte foto: Blog Reale

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Chi Siamo

Costituito a Roma il 30 maggio 2005 per volontà di un una compagnia di persone dall’ alto profilo morale ed intellettuale, “Rinnovamento nella Tradizione – Croce Reale” è un movimento culturale identitario, di cultura, valori, tradizioni e monarchia.

Torna su