CONSEGNA DEI PREMI DELLA FONDAZIONE NAPOLEONE ALLA PRESENZA DI ALIX DE FORESTA BONAPARTE

La Monarchia: un simbolo di concordia. Il Re e’ infaticabile difensore della Costituzione sinonimo di democrazia e liberta’.
10 Dicembre 2018
LE RECENTI ATTIVITA’ DELLA FAMIGLIA IMPERIALE RUSSA
10 Dicembre 2018

CONSEGNA DEI PREMI DELLA FONDAZIONE NAPOLEONE ALLA PRESENZA DI ALIX DE FORESTA BONAPARTE

DI ANDREA CARNINO

Martedì 4 dicembre 2018, all’Hôtel de Toulouse a Parigi, sede della Banca di Francia, la Fondazione Napoleone, ha consegnato i Premi e le Borse di Studio 2018.

Ogni anno, questa istituzione, sostiene la ricerca sulla storia dei due periodi Imperiali, attribuendo sette borse di studio a studenti francesi o esteri che hanno incentrato la loro tesi di laurea su questi importanti momenti della storia francese e tre premi di 5 mila euro per opere letterarie aventi come tematica il Primo e il Secondo Impero.

Ha ricevuto il premio “Primo Impero” Natalia Griffon De Pleineville per la sua opera “La Prima Invasione del Portogallo da parte dell’Armata Napoleonica” mentre Thibault Gandouly ha ricevuto il “Premio Secondo Impero” per la sua opera “Paul de Cassagnac, L’Enfant Terrible del Bonapartismo”.  Il “Premio della Giuria” è andato a Jean Mendelson per “Sant’Elena”.

La cerimonia ha visto la partecipazione di Sua Altezza Imperiale Alix de Foresta Bonaparte, nonna dell’attuale Pretendente al Trono, di François Villeroy de Galhau Governatore della Banca di Francia e di Victor-André Masséna, Principe d’Essling e Presidente della Fondazione Napoleone.

Alix de Foresta, chiamata dai francesi “Principessa Napoleone” è nata nel 1926, lo stesso anno della Regina Elisabetta e se la storia fosse andata diversamente, sarebbe stata una grande Imperatrice per i francesi e senza dubbio avrebbe eguagliato un’altra grande Sovrana: l’Imperatrice Eugenia.

Alix de Foresta con il Governatore della Banca di Francia

Il Principe d’Essling

 

Copyright photos: pagina Facebook della Fondazione Napoleone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *