IL PRINCIPE CARLO SUCCEDERA’ A ELISABETTA II ALLA GUIDA DEL COMMONWEALTH

VISITA UFFICIALE DI S.M. MARGHERITA DI ROMANIA IN GIORDANIA
19 aprile 2018
PRESENTAZIONE DEL LIBRO “IL DUCA D’AOSTA E GLI ITALIANI IN AFRICA ORIENTALE” ALLA PRESENZA DELL’ARCIDUCA MARTINO D’ASBURGO
21 aprile 2018

IL PRINCIPE CARLO SUCCEDERA’ A ELISABETTA II ALLA GUIDA DEL COMMONWEALTH

DI ANDREA CARNINO

Il 19 aprile 2018 la Regina Elisabetta II, insieme al figlio Carlo, ha aperto a Buckingham Palace il summit del Commonwealth, che per due giorni ha riunito i rappresentanti dei 53 Paesi che compongono questa istituzione ed un tempo facevano parte dell’Impero Britannico.

Durante questo summit si è discuterà di diversi temi, dal commercio alla protezione della fauna marina, alla lotta al cyber crimine.

Nel suo discorso inaugurale, Elisabetta ha parlato del Suo “straordinario viaggio” a capo dell’organizzazione, iniziato ben 64 anni fa ed ha auspicato che dopo di Lei le redini del Commonwealth passino al figlio Carlo.

Alla cerimonia erano presenti anche i Principi Andrea e Anna, figli di Elisabetta ed il Principe di Kent, cugino della Sovrana, accompagnato dalla moglie Maria, dal fratello Edoardo, che porta il titolo di Duca di Kent e dalla sorella Alessandra.

Tra i rappresentanti dei Paesi del Commonwealth, spiccava la presenza del Sultano del Brunei.

In serata, a Buckingham Palace si è tenuta una cena di Stato in onore dell’Organizzazione, alla presenza dei rappresentanti dei Paesi membri e della Famiglia Reale.

Tra i presenti: il Sultano del Brunei, Primi Ministri di Regno Unito, Canada, Australia, Nuova Zelanda, India, Bangladesh, Giamaica, Singapore ed il Presidenti di Cipro, Sri Lanka, Kenya e Ghana.

Oggi, 20 aprile 2018, riuniti al castello di Windsor, i rappresentanti dei 53 Paesi membri dell’organizzazione, raccogliendo l’auspicio della Sovrana, hanno deciso che sarà il figlio Carlo a succederle a capo del Commonwealth.

La cosa non era per nulla scontata, infatti, il ruolo, rappresentativo, di capo dell’Organizzazione non è (da statuto) ereditario, a differenza del Trono britannico.

Carlo, alla morte della madre, sarà il più vecchio erede ad accedere al Trono, in quanto il prossimo autunno compirà 70 anni. Non è però scontato che porterà il nome Carlo III e sono in molti a scommettere che sceglierà di chiamarsi Giorgio VII.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Alessandra di Kent, Michele e Maria Cristina di Kent, Anna del Regno Unito e il fratello Andrea


 

 

 

 

 

CENA DI STATO


 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

Con il Primo Ministro del Canada


 

 

 

 

 

Con il Primo Ministro dell’India


 

 

 

 

 

 

Copyright photos: Daily Mail; https://blog_real.blogs.sapo.pt/jantar-de-despedida-dos-lideres-da-4880858

http://royautes.ek.la/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *