La Beata Maria Cristina di Savoia e Fatima tra Pio IX e Pio XII

Mario Missiroli, persino la monarchia (in Italia) è socialista
4 Maggio 2015
Maggio al castello reale di Govone
4 Maggio 2015

Il 13 maggio 1917 la Vergine Maria apparve a Fatima a tre pastorelli, Francesco, Giacinta e Lucia. Nel medesimo giorno veniva consacrato vescovo monsignor Eugenio Pacelli, che il 2 marzo 1939 fu eletto papa e assunse il nome pontificio di Pio XII. Ma proprio il 13 maggio del 1792 nacque a Senigallia papa Pio IX. E così sia il beato Pio IX, che nel 1954 proclamò il dogma dell’Immacolata, sia Pio XII, che nel 1950 proclamò l’Assunta, sono legati alle apparizioni di Fatima! Me i due pontefici sono anche i papi della beata Maria Cristina di Savoia, essendo essa stata proclama venerabile proprio da Pio IX nel 1859 e posta come modello di santità in più occasioni da Pio XII. Quindi si può riconoscere che nel nome dell’Immacolata vi è un legame che unisce la beata Maria Cristina di Savoia a Fatima. Proprio di queste apparizioni si parlerà nel forum internazionale di mariologia dal titolo Il carisma di Fatima tra carisma e profezia che si terrà presso la Pontificia Università Antonianum di Roma dal 7 al 9 maggio 2015.

 

logo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *