LA VISITA DI CARLO DI BORBONE DELLE DUE SICILIE A PALERMO E MONREALE

LA VISITA DEL DUCA DI CALABRIA NEL LAZIO
8 aprile 2018
LA PASQUA ORTODOSSA PER LE CASE REALI DELL’EST EUROPA
10 aprile 2018

LA VISITA DI CARLO DI BORBONE DELLE DUE SICILIE A PALERMO E MONREALE

DI ANDREA CARNINO

Dopo il successo del Suo viaggio negli USA, dove ha rappresentato con onore il Mezzogiorno Italiano, S.A.R. Carlo di Borbone delle Due Sicilie, questo fine settimana, insieme alla sorella Beatrice si è recato in visita a Palermo, una delle città più importanti del Regno dei Suoi antenati, oggi legata alla figlia primogenita, la Principessa Ereditaria Maria Carolina, che oltre a portare il titolo di Duchessa di Calabria, porta anche quello di Duchessa di Palermo.

Venerdì 6 aprile Carlo e Beatrice sono stati ricevuti dal Presidente della Regione Nello Musumeci, con il quale hanno discusso dei progetti che l’Ordine Costantiniano di San Giorgio ha per la città ed hanno visitato Palazzo Chiaramonte-Steri, sede dell’Università degli Studi di Palermo, dove hanno incontrato il Magnifico Rettore. Nell’incontro si è discusso dei progetti che la Casa Reale intende avviare per permettere agli studenti di trovare un impiego alla fine del percorso di studi.

La Principessa Beatrice ha annunciato che tornerà nella città tra una decina di giorni per presentare una piattaforma che aiuterà le piccole imprese di giovani che hanno deciso di investire e scommettere sulle eccellenze del Sud Italia.

Il 7 aprile 2018, la visita Reale è proseguita a Monreale, dove Carlo, Gran Maestro del ramo italiano dell’Ordine Costantiniano, sempre accompagnato da Beatrice, Gran Prefetto dello stesso Ordine, ha offerto beni di prima necessità per i più bisognosi e insieme al Sindaco, ha pranzato con le 17 anziane ricoverate alla casa di riposo “Benedetto Balsamo”.

La giornata è proseguita con l’inaugurazione della strada Largo dei Cavalieri Costantiniani, con la cerimonia di investitura dei nuovi Cavalieri e Dame, presieduta dal Vescovo Michele Pennisi, priore di Sicilia dell’Ordine Costantiniano e con l’inaugurazione nella Basilica della città, dello stemma borbonico risalente al 1771, ristrutturato e tornato all’antico splendore.

Domenica 8 aprile i Reali hanno fatto visita all’Orto Botanico, al quale la Principessa Camilla, moglie di Carlo, ha donato una importante opera d’arte, il Cactus d’Oro della Galleria Orenzo Paris.
Ultima tappa del lungo viaggio sarà la Capitale Roma ove sono in programma diversi eventi benefici con il Progetto “Briciole di Salute”.

 

 

 

 

 

 

Con il Presidente della Regione Sicilia


 

 

 

 

 

Carlo e Beatrice di Borbone delle Due Sicilie


 

 

 

 

 

Nella casa di riposo


 

 

 

 

 


 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

La donazione del cactus d’oro

 

Copyright photos: pagina Facebook della Real Casa di Borbone delle Due Sicilie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *