Cene e balli. Alla corte del “Beato Carlo I”
13 Ottobre 2018
Arciduca d’Austria cittadino del Grappa
14 Ottobre 2018

LE NOZZE DI EUGENIA DI YORK

DI ANDREA CARNINO

Venerdì 12 ottobre 2018 nella Cappella di San Giorgio del Castello di Windsor, la Principessa Eugenia di York, secondogenita del Principe Andrea del Regno Unito e della moglie, la spumeggiante Sarah Ferguson, ha sposato Jack Brooksbank.

Lo sposo, nato nel 1986 è un ex cameriere oggi titolare di una fiorente attività nel settore del beverage. Figlio di un commercialista, vanta tra i Suoi antenati un Governatore della Banca d’Inghilterra alla metà del XVII secolo, un nobile: Thomas Coke, secondo Conte di Leicester, mentre il suo bisnonno, Sir John Spencer Coke, fu nominato Gentleman Usher sotto Re Giorgio VI, il padre della regina Elisabetta.

Eugenia e Jack si sono conosciuti nel  2010 sulle nevi svizzere grazie all’intervento di comuni amici, e stanno insieme da 8 anni.  

La sposa, che portava tra i capelli un diadema di diamanti e smeraldi prestato dalla Regina Elisabetta, è arrivata alla chiesa accompagnata dal padre, il Principe Andrea, il quale più volte ha sistemato lo strascico dell’abito nunziale della figlia, disegnato dagli stilisti Peter Pilotto e Christopher De Vos e cucito con seta proveniente dalle seterie comasche. Ha molto sorpreso lo scollo sulla schiena della Principessa che permetteva di vedere la lunga cicatrice causata da un intervento alla scoliosi subito da Eugenia quando era ragazza.

Tra le damigelle e i paggetti della Principessa: la piccola Charlotte figlia di William e Kate, Savannah e Isla,  figlie del cugino Peter Phillips,  la piccola Mia Tindall,  figlia di Zara  Phillips,  Maud Windsor, Theodora Williams,  figlia di Robbie Williams, il Principino George e Louis de Givench. A fare da Mary Poppins e gestire l’affollato gruppo di damigelle e paggetti, Lady Louise Windsor, figlia del Principe Edoardo.

La giornata è stata all’insegna del colore verde, plebiscitato da Sarah Ferguson, dalla Principessa Reale Anna e da Pippa Middleton.

La Famiglia Reale per l’occasione era presente al gran completo, unica assente, la Principessa Camilla, che non ha potuto rimandare un impegno ufficiale.

Alla cerimonia, officiata dal parroco di Windsor, David Conner, a parte le Famiglie Reali di Grecia e Hannover, molto legate a quella del Regno Unito, non hanno presenziato altri membri del Gotha, ma molte celebrità britanniche e amici della coppia tra i quali: Chelsy Davy e Cressida Bonas, due ex ragazze del Principe Henry, Naomi Campbell e Liv Tyler, Demi Moore e Cindy Crawford, George e Amal Clooney.

La Casa Reale Ellenica è stata rappresentata dal Principe Ereditario Paolo con la moglie Maria Chantal e la figlia Maria Olympia, dal Principe Filippo accompagnato dalla fidanzata Nina Flohr, indice che fa presagire future Nozze Reali ad Atene, mentre quella di Hannover, dal Principe Ereditario Ernesto Augusto e dal fratello Christian accompagnati dalle rispettive consorti.

Per l’occasione l’Arcivescovo di York ha scritto una preghiera per gli sposi e il direttore musicale della Cappella di San Giorgio ha composto due melodie.

Dopo il sì, Andrea Bocelli, accompagnato dalla Royal Philharmonic Orchestra, ha intonato l’Ave Maria. 

 Usciti dalla chiesa, gli sposi, acclamati dalla folla, hanno fatto un giro a bordo della carrozza “Scottish State Coach” risalente al 1830.

Non invitato ma presente alla cerimonia, il vento, che ha sollevato completamente il vestito di Lady Louise Phillips. 

E’ seguito un ricevimento al Castello di Windsor organizzato dalla Regina, durante il quale gli ospiti hanno potuto gustare la torta nunziale red velvet e cioccolato, dai colori autunnali, creata dalla cake designer londinese Sophie Cabot.

Dopo il ricevimento gli sposi hanno lasciato il castello a bordo di  un’Aston Martin DB10, modello creato per il film di James Bond “Spectre”.

In serata il Duca e la Duchessa di York hanno organizzato una cena al Royal Lodge, palazzo a tre miglia a sud del Castello di Windsor in cui solitamente risiedono.

Alla serata hanno partecipato anche alcuni membri del Gotha: la Famiglia Reale Greca e quella di Hannover, la Principessa Cleopatra, moglie dell’Erede al Trono dello storico Principato Tedesco di Oettingen-Spielberg e il Conte Nicola von Bismarck accompagnato dalla fidanzata Kate Moss.

Nel pomeriggio di sabato 13 ottobre si è tenuto un ultimo ricevimento nel giardino della residenza con tema il luna park.  

Gli sposi non hanno voluto regali ma hanno chiesto ai propri invitati di donare alle attività di beneficenza di cui sono patrocinatori. Ce ne sono di tutti i tipi: da quelle dedicate alla lotta alla schiavitù a quelle per la salvaguardia e tutela dell’ambiente (inclusa la campagna per la liberazione degli oceani dalla plastica), passando per le associazioni contro i tumori giovanili, a sostegno dei diritti delle donne, contro la violenza di genere, per i bambini di strada, per i Veterani, per le arti. C’era solo l’imbarazzo della scelta.

William e Kate

Henry e Meghan

Sarah Ferguson con la figlia Beatrice

Sarah Ferguson

La Principessa Reale Anna

Pippa Middleton in dolce attesa con il marito e il fratello

Edoardo e Sofia del Regno Unito

I Principi di Grecia

I Principi Ereditari di Hannover

Il Principe Christian di Hannover con la moglie Alessandra de Osma

Robbie Williams

Demi Moore

Naomi Campbell

I Principi di Kent

I capricci del vento

George e la sorella Carlotta

I genitori dello sposo

RICEVIMENTO AL CASTELLO DI WINDSOR

Da sinistra: Alessandra di Hannover, Ekaterina di Hannover, la fidanzata di Filippo di Grecia, Maria Olympia di Grecia e la mamma Maria Chantal

Eugenia di York entra nell’Aston Martin aiutata dalla sorella

RICEVIMENTO ALLA SERA

Cleopatra di Oettingen

Nicola von Bismarck

Robbie Williams

Demi Moore

 

 

 

Copyright photos: Daily Mail; blog della Famiglia Reale Greca; un grazie particolare a Michele Fanciulli per le foto dei Principi di Hannover

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *