CONSEGNA DEI PREMI DELLA FONDAZIONE NAPOLEONE ALLA PRESENZA DI ALIX DE FORESTA BONAPARTE
10 Dicembre 2018
LE CERIMONIE DI CONSEGNA DEI PREMI NOBEL
11 Dicembre 2018

LE RECENTI ATTIVITA’ DELLA FAMIGLIA IMPERIALE RUSSA

DI ANDREA CARNINO

Il 18 novembre 2018, Sua Altezza Imperiale il Principe Giorgio, Erede al Trono Russo, ha visitato l’Oblast’ di Rjazan’ situato nella parte occidentale del Paese. Qui, nel villaggio di Zhitovo ha assistito al rito di consacrazione della cappella dedicata allo Zar e alla Sua famiglia, martirizzati nel 1918.

La prima pietra di questa cappella era stata posata nel 2017 dalla mamma di Giorgio, l’attuale Pretendente al Trono, la quale aveva donato un’icona dei Santi Martiri Reali.

Questa cappella è stata costruita dove sorgeva il tempio dedicato a SAN NICOLA TAUMATURGO, risalente al 1715 ma distrutto dal regime comunista nel 1941.

Dopo la cerimonia, il Principe ha incontrato gli abitanti locali. La giornata si è conclusa nel villaggio di Konstantinovo con una cena di gala in onore di Sua Altezza Imperiale organizzata dalle autorità del distretto.

Il giorno seguente, Giorgio è stato ricevuto dal Governatore dell’Oblast, il quale è stato insignito dal Principe dell’Ordine di Sant’Anna con la II classe ed ha ricevuto la Medaglia dei 400 anni della Casa Imperiale.

Dieci giorni dopo, il 28 novembre, Sua Altezza Imperiale la Granduchessa Maria, Capo della Casa Imperiale, ha reso omaggio al Patriarca Alessio II, deceduto nel 2008 e sepolto nella Cattedrale dell’Epifania di Mosca.

Lo stesso giorno Maria ha visitato la Moschea-cattedrale della Capitale dove è stata ricevuta dal Gran Mufti della Russia.

Tra coloro che accompagnavano Sua Altezza, i Capi delle Assemblee della Nobiltà Tartara di Mosca e San Pietroburgo.

Dopo aver visitato l’immenso edificio, che ha una capacità di diecimila fedeli ed aver firmato il libro d’oro, Maria è stata ospite dell’autorità religiosa nella sua residenza. Il Mufti è stato decorato del titolo di Cavaliere di Prima Classe dell’Ordine di San Stanislao ed ha ricevuto la Medaglia dei 400 anni della Casa Imperiale, coniata nel 2013.

La Granduchessa ha ricevuto un servizio da te in Porcellana di San Pietroburgo creato in occasione dell’inaugurazione della moschea nel 2015.

La giornata si è conclusa con una cena di gala.

IL PRINCIPE EREDITARIO A ZHITOVO

Con il Governatore dell’Oblast

LA GRANDUCHESSA MARIA DI RUSSIA HA RESO OMAGGIO AL PATRIARCA DEFUNTO

LA GRANDUCHESSA MARIA DI RUSSIA ALLA MOSCHEA DI MOSCA

La Granduchessa con il Gran Mufti e la moglie

 

Copyright photos: sito della Casa Imperiale Russa

Наследник Главы Российского Императорского Дома вручил губернатору Рязанской области орден Святой Анны II степени

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *