ROMANIA-PAESI BASSI-SVEZIA-PORTOGALLO E SERBIA: LE RECENTI NOTIZIE REALI
11 Marzo 2018
IL GRANDUCA DI TOSCANA RICEVERA’ IL PREMIO BRUNELLESCHI
14 Marzo 2018

REGNO UNITO-BELGIO E ROMANIA: LE RECENTI NOTIZIE REALI

DI ANDREA CARNINO

Il 12 marzo 2018 nell’Abbazia di Westminster, la Famiglia Reale del Regno Unito al gran completo, con l’eccezione del Duca di Edimburgo che si è ufficialmente ritirato dalla vita pubblica, ha assistito alla Messa in occasione della Giornata del Commonwealth: l’organizzazione intergovernativa fondata nel 1926, che raduna 51 Paesi un tempo facenti parte dell’Impero Britannico, ai quali si sono aggiunti volontariamente Mozambico e Ruanda.

Era presente anche Meghan Markle, che si è dimostrata affabile e sorridente con la popolazione venuta ad acclamare la famiglia del suo futuro marito.

Lo stesso giorno in un importante Paese del Commonwealth, il Canada, Re Filippo dei Belgi insieme alla consorte Matilde, in visita ufficiale nel Regno, ha partecipato a Ottawa, la capitale, alla cena di gala organizzata in Suo onore dal Governatore Generale. La Regina Matilde aveva fra i capelli il diadema di diamanti regalo della Nobiltà Belga per le Sue nozze nel 1999.

Il 13 marzo 2018 a Palazzo Elisabetta di Bucarest, Sua Maestà Margherita di Romania ha concesso il certificato di Fornitore Reale a 16 imprese rumene. Di questa cerimonia ne ha parlato anche la Televisione Rumena. È la prima volta che il certificato viene firmato da Margherita, che è succeduta al padre lo scorso 5 dicembre.

NEL REGNO UNITO


 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

I REALI DEI BELGI IN CANADA


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CERIMONIA DEI FORNITORI DELLA REAL CASA RUMENA A PALAZZO ELISABETTA DI BUCAREST


 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

Copyright photos:

Noblesse et Royautes; Blog Reale; Pagina Facebook “Royals Around The World”; royautes.ek.la/; blog del Principe Radu – foto di Daniel Angelescu; Pagina Facebook della Monarchia Belga;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *