VISITA DEI REALI DI SPAGNA IN MAROCCO

DI ANDREA CARNINO

Il 13 e il 14 febbraio 2019 Re Felipe VI di Spagna, insieme alla consorte la Regina Letizia, si è recato in visita di Stato nel Regno del Marocco, con lo scopo di rafforzare le relazioni bilaterali tra i due Paesi.

Al Loro arrivo all’aeroporto di Rabat, i Sovrani sono stati accolti dal Monarca marocchino accompagnato dal figlio, il Principe Ereditario Moulay Hassan, dalla figlia Lalla Khadija e dai Suoi fratelli e sorelle: il Principe Rachid con la moglie Lalla Oum Kalthoum e le Principesse Lalla Meryem, Lalla Asma e Lalla Hasna. Erano presenti anche il Ministro degli Esteri del Marocco e l’Ambasciatore spagnolo nel Regno.

Il Corteo Reale si è poi trasferito alla Reggia di Rabat attraversando le vie principali della capitale scortato da un reggimento della Cavalleria e acclamato dalla popolazione. Giunti a Palazzo, dopo il suono degli Inni Nazionali e i 21 colpi di cannone in onore dell’illustre ospite, i due Monarchi hanno avuto un incontro bilaterale.

Nel pomeriggio, i Re, accompagnati dal Principe Ereditario del Marocco e dallo zio Rachid, nei Giardini Agdal di Marrakech, hanno assistito alla firma di 11 accordi bilaterali tra le due Nazioni, che prevedono, tra l’altro, l’istituzione di un partenariato strategico sull’energia, la lotta contro la criminalità, l’implementazione di un dispositivo per facilitare i flussi di merci e passeggeri nello stretto di Gibilterra e l’organizzazione di una mostra sulle collezioni Reali dei due paesi nel Palazzo Reale di Madrid.

La giornata si è conclusa con una cena di gala in onore dei Sovrani spagnoli al Palazzo Reale di Madrid.

Oggi, Re Felipe VI è stato ricevuto dal Primo Ministro marocchino alla Reggia di Marrakech, successivamente, la Coppia Reale spagnola ha reso omaggio al Mausoleo di Mohammed V al Sovrano e al Suo figlio e successore Hassan II.

Felipe ha poi incontrato i Presidenti della Camera dei Rappresentanti e di quella dei Consiglieri, il Parlamento del Regno, mentre Letizia, accompagnata dalla Principessa Lalla Meryem, ha visitato una scuola a Salé dove ha incontrato bambini e insegnanti.

Nella tarda mattinata, all’Ambasciata di Spagna, il Re ha ricevuto in udienza una rappresentazione di scrittori marocchini in lingua spagnola mentre nel pomeriggio ha presieduto il Consiglio Economico Spagna-Marocco.

La visita di Stato si è conclusa alla Biblioteca Nazionale dove Felipe e Letizia hanno incontrato la comunità spagnola.

La Famiglia Reale del Marocco

14 FEBBRAIO

Con il Primo Ministro

La Regina Letizia alla scuola di Salé con la Principessa Meryem

 

Copyright photos: sito della Casa Reale spagnola; Blog Reale

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Chi Siamo

Costituito a Roma il 30 maggio 2005 per volontà di un una compagnia di persone dall’ alto profilo morale ed intellettuale, “Rinnovamento nella Tradizione – Croce Reale” è un movimento culturale identitario, di cultura, valori, tradizioni e monarchia.

Torna su