Focus sulla casa reale d’Albania a meno di una settimana dalle nozze reali

Pertini? Rompiamo questo tabù
28 Settembre 2016
Comunicazione del 3 ottobre 2016
3 Ottobre 2016

DI ANDREA CARNINO

download

Sabato 8 ottobre 2016, a Tirana si celebreranno le nozze del Principe Leka d’Albania con Elia Zaharia, le prime nel Paese dal 27 aprile 1938, quando, Re Zog I sposò la Contessa Géraldine de Nagy-Appony.

Ma quali sono le origini di questa Dinastia? Tutto cominciò con Ahmet Lekë Bej Zog, nato l’8 ottobre 1895 in un’Albania ancora sotto il dominio ottomano. La Sua famiglia, quella degli Zogolli, che sosteneva di discendere dal casato degli Skanderbeg, tramite i Toptani, era di nobiltà tribale, ma anche feudale ,con feudo sulla provincia di Mati ed era stata una delle prime a convertirsi all’Islam, durante l’occupazione turca, ottenendo il titolo di Pascià a partire dal XVII secolo.

Con l’avvento nel Paese di un regime democratico, nel 1913, Zog, sostenuto da famiglie nobili, mercanti, industriali e intellettuali, fece una rapida carriera politica, diventando Ministro dell’Interno e poi, dal 1922 al 1924, Primo Ministro.  Il 21 gennaio 1925 l’Assemblea Costituente lo elesse Presidente della Repubblica.  Di religione musulmana, Zog, introdusse riforme che proibirono i veli e posero divieti contro le crudeltà verso gli animali. Ma, la vera svolta avvenne ad inizio settembre 1928, quando si proclamò Re degli Albanesi ed instaurò una Monarchia Costituzionale sul modello italiano, dando alla madre il titolo di “Regina Madre degli Albanesi”  ed a suo fratello e alle sorelle lo status regale di Principe e Principesse Zogu. Una delle sorelle, Senijé, Principessa Zogu (1908-1969), si sposò con Sua Altezza Imperiale il Principe Shehzade Mehmed Abid Efendi di Turchia, un figlio del Sultano Abdul Amid II.

Il 27 aprile 1938, Zog sposò la Contessa Géraldine Margit Virginia Olga Mária Apponyi de Nagy-Appony, discendente di una delle più antiche famiglie ungheresi. Geraldine, per la Sua bellezza, era soprannominata la “Rosa Bianca di Ungheria”. Alla cerimonia, fastosissima,  assistette Galeazzo Ciano, inviato e genero del Duce, Benito Mussolini. La coppia partì per la luna di miele a bordo di una Mercedes decappottabile scarlatta, regalo del Führer Adolf Hitler.

Il 5 aprile 1939 la Regina diede la luce al Suo unico figlio, il Principe Leka ma, la Famiglia Reale, a causa dell’invasione dell’Albania da parte dell’Italia, pochi giorni dopo fu costretta all’esilio. Il Re e la Regina  trovarono rifugio prima in Grecia, poi in Turchia, quindi in Egitto ed infine in Francia.

Terminata la Seconda Guerra Mondiale, Zog tentò di tornare sul trono d’Albania, ma il Paese era precipitato irreversibilmente nella sfera d’influenza sovietica e vide instaurarsi un governo comunista e stalinista guidato da Enver Hoxha che rimase al potere per 45 anni.

Il Re si spense a Suresnes, una città non lontana da Parigi, il 9 aprile 1961. Il figlio Leka venne proclamato dal Governo Monarchico in esilio ” Re Leka I Re degli Albanesi” e Geraldine prese il titolo di Regina Madre.

Re Leka, nel 1975 sposò a Biarritz l’australiana Susan Cullen-Ward, nota come la Regina Susan; la coppia, trasferitasi in Sudafrica, vide nascere il 26 marzo 1982, il Suo unico figlio, a cui fu dato il nome del padre.

Per far si che il piccolo nascesse in Albania, il Governo Sudafricano dichiarò la stanza dell’ospedale di Johannesburg dove la Regina partorì, territorio albanese.

Il giovane Leka ricevette come padrino Re Baldovino dei Belgi; durante un pranzo al Palazzo Reale di Bruxelles, il Principe, formato dalla madre su come atteggiarsi davanti ad un Sovrano Regnante, era molto teso, Baldovino, per stemperare l’atmosfera e mettere a Suo agio il giovane, inizio a tirargli piccoli pezzi di mollica.

Re Leka, convito che un giorno l’Albania si sarebbe liberata dai comunisti, intrattenne sempre stretti rapporti con la diaspora albanese, cercando di contrastare in tutti i modi il regime di Enver Hoxha.

Il Sovrano rientrò per la prima volta nel Suo Paese nel 1993. Dopo un referendum farsa nel 1997, vinto dalla Monarchia ma il cui risultato fu manipolato a favore della repubblica, la Famiglia Reale fece il Suo ritorno ufficiale in Albania nel 2002, accolta all’aeroporto di Tirana da migliaia di persone.

Geraldine morì pochi mesi dopo, all’età di 87 anni nell’ospedale militare a Tirana.Questa grande donna fu sepolta delle forze armate e con il pieno degli onori confacenti una Sovrana, tra cui un funerale nella cattedrale di San Paolo. La Sua salma riposa nel Mausoleo Reale della capitale. Due anni dopo, esattamente il 17 giugno del 2004, morì la Regina Susan. Re Leka, che durante gli anni trascorsi in Albania, dicendosi al di sopra delle parti, non votò mai, si spense il 30 novembre del 2011 all’Ospedale di Tirana. Il Sovrano fu sepolto con tutti gli onori, alla Sua salma resero omaggio migliaia di albanesi ed funerale fu trasmesso in diretta dalla televisione nazionale.

Oggi il figlio, che porta il nome di Leka II, vive nel Complesso Reale di Tirana. Sabato 8 ottobre sposerà Elia Zaharia, un’attrice albanese nata nel 1983 e conosciuta durante un cocktail nel 2008.Leka ed Elia, nel 2013 hanno istituito la Fondazione Regina Geraldine, che si occupa di aiutare anziani e famiglie in difficoltà e del restauro di scuole ed asili. Al Loro matrimonio, che sarà celebrato nel Palazzo Reale con rito civile, in quanto la sposa è di religione ortodossa mentre lo sposo è mussulmano, saranno rappresentante più di 20 Famiglie Reali, i cui nomi, per ragioni di sicurezza, non sono ancora stati svelati.

 

download-1

King Zog of Albania, 42 years, was married to Countess Geraldine Apponyi, 22 year old from Hungary. Ceremony was conducted according to Albanian civil code, King Zog is Moslem, Countess Geraldine is a Catholic. Huge crowds invaded the capital, filled the streets with echoes as they sang and danced. The royal couple left for Durazzo on the Adriatic to spend their honeymoon in a palace overlooking the sea. Close-up of King Zog and Queen Geraldine after the wedding, on April 27, 1938, in Tirana, Albania. (AP Photo)

King Zog of Albania, 42 years, was married to Countess Geraldine Apponyi, 22 year old from Hungary. Ceremony was conducted according to Albanian civil code, King Zog is Moslem, Countess Geraldine is a Catholic. Huge crowds invaded the capital, filled the streets with echoes as they sang and danced. The royal couple left for Durazzo on the Adriatic to spend their honeymoon in a palace overlooking the sea. Close-up of King Zog and Queen Geraldine after the wedding, on April 27, 1938, in Tirana, Albania. (AP Photo)

download-3 download-4 download-5 download-6 download-7 download-8 download-9 download-10 download-11 download-12 download-13 download-14 download-15 download-16 download-17 download-18 download-19 download-20 download-21 download-22 download-23 download

 

Copyright photos: sito della Casa Reale; Place Royale; Getty;

https://it.pinterest.com/pin/160651911681326299/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *