LA FESTA DI HOLI NELLE CORTI DEL RAJASTHAN

DI ANDREA CARNINO

Il 20 e il 21 marzo 2019 in India è stata celebrata la Festa di Holi, che celebra l’arrivo della primavera e la vittoria del bene sul male.

I festeggiamenti iniziano con l’accensione di un falò che prende il nome di Holika Dahan la sera prima della festa, mentre il giorno seguente  è un carnevale di colori, giochi, danze, canti e le persone si colorano il viso di mille tinte sgargianti.

Lo spettacolo più bello è nelle Corti del Rajasthan e in particolare nella più illustre: quella del Maharaja di Jaipur.

Qui, nel cortile del Palazzo Reale, il giovane Sovrano Padmanabh Singh, nato nel 1998 e succeduto al nonno nel 2011 ha acceso il falò e partecipato ai rituali tradizionali della festa, davanti ad un gran numero di persone venute per vedere la Famiglia Reale, rappresentata anche dalla Maharani Padmini Devi, nonna materna del Maharaja, la figlia Diya Kumari, mamma di Padmanabh, accompagnata dagli altri due figli: la Principessa Gauravi e Lakshraj Singh, incoronato nel 2013 a soli nove anni Maharaja di Sirmaur.

I festeggiamenti sono stati grandiosi anche in un’altra città stoica del Rajasthan, la “Terra dei Re”: Udaipur.

Qui, nel cortile del City Palace, il Maharaja Arvind Singh ha presieduto le celebrazioni insieme agli altri componenti della Sua famiglia.

Anche qui moltissime persone si sono accalcate per vedere i Reali da vicino.

I FESTEGGIAMENTI A JAIPUR

Il Maharaja accende il falò

Da sinistra: la Principessa Gauravi, la Maharani Padmini Devi, il Maharaja di Jaipur, il giovane Maharaja di Sirmaur e la Principessa Diya Kumari

I FESTEGGIAMENTI AD UDAIPUR

Nella foto di destra il Maharaja presiede le celebrazioni

 

Fonte foto: pagina Facebook della Famiglia Reale di Jaipur

https://www.patrika.com/jaipur-news/rajasthan-congress-second-list-reseed-of-lok-sabha-election-2019-4365202/

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Chi Siamo

Costituito a Roma il 30 maggio 2005 per volontà di un una compagnia di persone dall’ alto profilo morale ed intellettuale, “Rinnovamento nella Tradizione – Croce Reale” è un movimento culturale identitario, di cultura, valori, tradizioni e monarchia.

Torna su