Spagna, Svezia, Thailandia, Romania, Bulgaria e Jaipur: le recenti notizie reali

Mese di novembre: 1 novembre festa di tutti i santi, 2 novembre commemorazione di tutti i fedeli defunti
31 Ottobre 2016
Le devastanti conseguenze della dottrina di Lutero
2 Novembre 2016

DI ANDREA CARNINO

Oggi 31 ottobre 2016 al Palazzo della Zarzuela di Madrid, la residenza dei Re di Spagna, Mariano Rajoy ha giurato come Primo Ministro di fronte  Felipe VI. Con questo atto, il leader del Partito Popolare, ha iniziato il suo  secondo mandato da Premier spagnolo.

Erano presenti i Presii0denti del Senato, della Corte Costituzionale, della Corte Suprema e del Consiglio Generale del Potere Giudiziario.

Il giuramento è stato fatto su una copia della Costituzione aperta al titolo IV e su una Bibbia pubblicata a Valencia nel 1791, che fu di proprietà Carlo IV, aperta al capitolo XXX del Libro dei Numeri.

Sempre oggi, il Papa, in visita ufficiale in Svezia, è stato ricevuto a Palazzo Reale da Re Carlo Gustavo e dalla Regina Silvia. Il Santo Padre, ha donato ai Sovrani una stampa celebrativa del Giubileo della Misericordia, realizzata dai Maestri Pierluigi Isola e Patrizio Di Sciullo, raffigurante una veduta prospettica delle sette chiese di Roma: San Pietro in Vaticano, San Giovanni in Laterano, Santa Maria Maggiore, San Paolo fuori le Mura, Santa Croce in Gerusalemme, San Lorenzo al Verano e San Sebastiano alle catacombe dell’Appia Antica – tradizionali mete della devozione giubilare.

Dopo l’incontro, Francesco, insieme ai Reali, si è recato nella Cattedrale Luterana di Lund, adiacente al Palazzo, dove nel corso dell’omelia, ha lanciato un appello all’unità dei cristiani.

Il Governo Thailandese, ha annunciato che il Principe Ereditario Vajiralongkorn, sarà proclamato Re del Paese il prossimo 1 dicembre. Il futuro Rama X, sarà incoronato il prossimo anno, alla fine del periodo di lutto per la morte del padre.

Domenica 30 ottobre 2016 la Principessa Ereditaria della Romania, accompagnata dal marito Radu e dalla sorella Maria, nel piazzale antistante la discoteca dove un anno fa hanno perso la vita 64 giovani a causa di un incendio, ha reso omaggio alle vittime ed ha incontrato i parenti. Margherita ha anche inaugurato un monumento in memoria di questi ragazzi scomparsi tragicamente. Due giorni prima, la Principessa Maria si era recata all’Istituto Tecnico Ferroviario Re Michele I di Bucarest, dove, dopo aver incontrato studenti e professori, ha premiato i ragazzi vincitori della competizione sportiva “Coppa del Re”.

Nella confinante Bulgaria, lo Zar Simeone II, insieme al Patriarca Neofito, primate della Chiesa Ortodossa Bulgara ed al Primo Ministro, ha presenziato ad Asenovgrad, all’inaugurazione della nuova chiesa dedicata a San Michele Arcangelo, la cui prima pietra è stata posata 20 anni fa, proprio quando Simeone è tornato in patria dopo ben 50 anni di esilio.

Ad inizio mese, come a Mysore, anche a Jaipur si è celebrato il festival di Dasara, che commemora l’uccisione del demone Mahishasura da parte delle Dea indù  Chamundeshwari. Il giovane Maharaja, come il Suo collega di Mysore, ha ricevuto a Palazzo Reale gli omaggi della popolazione prima di sfilare per le strade della città.

IN SPAGNA

 

download-1 download-2 download

IN SVEZIA

download-3 download-4 download-5

 

I REALI DI ROMANIA RENDONO OMAGGIO ALLE VITTIME DELLA TRAGEDIA NELLA DISCOTECA

 

_ANG2013 _ANG2046 _ANG2146 _ANG2279 _ANG1965

MARIA DI ROMANIA ALL’ISTITUTO TECNICO FERROVIARIO DI BUCAREST

download-1 download-2 download-3 download-4 download

 

LO ZAR DI BULGARIA ALL’INAUGURAZIONE DI UNA NUOVA CHIESA

download-1 download-2 download-3 download

A JAIPUR

download-1 download-2 download-3 download jaipur_03-2016_19_city_palace_complex

 

Copyright photos: Blog Reale: Royal Highness; Blog del Principe Radu; sito dalla Casa Reale Bulgara

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *