IL NATALE DELLE TESTE CORONATE EUROPEE
26 Dicembre 2018
Buone Feste con Il Duca de jure il Principe del Belgio Lorenz Asburgo Este
27 Dicembre 2018

A NATALE IN TV LA GRANDE PROTAGONISTA E’ LA MONARCHIA

DI ANDREA CARNINO

In questi giorni di festività natalizie, i canali televisivi italiani, sia Rai che Mediaset, si sono dilettati a proporci film che parlano di Monarchia.  Domenica 23 dicembre Rai Due ha trasmesso il film “Pretty Princess” che racconta la storia di Mia, una ragazza di San Francisco che in prossimità del suo sedicesimo compleanno scopre di essere la nipote ed unica erede della Regina Clarisse Renaldi di Genovia, un Regno inventato, situato tra Francia e Spagna, mentre ieri alle 18,50 la rete ha mandato in onda il film “Il Mio Principe di Natale” il quale racconta di Re Carlo di Baltania, uno stato inventato situato nei Carpazi, che dopo essere rimasto vedovo effettua un viaggio di lavoro negli USA e li ritrova la donna che ha sempre amato, ma che non ha potuto sposare e scopre di avere una figlia. Oggi, 26 dicembre 2018, alle ore 11,30, sempre sui Rai Due è andato in onda il film “Un Natale Regale”, nel quale viene narrata la storia d’amore tra una ragazza di Philadelphia e il Principe Ereditario di Cordinia, Stato non esistente nella realtà, localizzato nel sud delle Francia; i due, nonostante l’opposizione della Regina Isadora, riescono a far trionfare il Loro amore. Sempre oggi, Rete Quattro ha mandato in onda “Il Barbiere di Siberia”, ambientato nella Russia Zarista, mentre su Canale 5, dopo il telegiornale delle ore 13, è stato trasmesso “Il discorso del Re”, film ispirato a una storia vera, che ruota attorno ai problemi di balbuzie di Re Giorgio VI, padre di Elisabetta II e al rapporto con il logopedista Lionel Logue, che l’ebbe in cura.

Rai Storia alle ore 14,20 ha parlato di Federico di Svevia, Imperatore del Sacro Romano Impero, da sempre considerato uno dei personaggi più affascinanti della storia europea e alle 15 dei rapporti conflittuali, tra Vittorio Emanuele III e Mussolini, il tutto impreziosito da un’intervista di Re Umberto II.

Questa sera su Canale 5 verrà tramesso lo storico cartone animato “Cenerentola” di Walt Disney e venerdì 28 dicembre alle ore 18,50 Rai Due manderà in onda il film “Una Corona per Natale”, che racconta di una ragazza americana che dopo essere stata licenziata dal suo lavoro di cameriera in un lussuoso albergo di New York, accetta a malincuore di fare da governante alla figlia di Re Maximillion del Winshire: tra i due non tarderà a sbocciare l’amore.

Insomma, nonostante il nostro Paese sia repubblicano, questo Natale in tv è più che mai “coronato” e questo è spiegato dal fatto che alla gente piace sognare e distrarsi da una realtà triste e amara.

Le Monarchie fanno ancora sognare e quasi tutti, anche se a volte non lo ammettono, sono attratti da Re, Principi e Principesse, mentre la repubblica è un’istituzione che non fa assolutamente sognare.

1 Comment

  1. Fiorentino ha detto:

    Il nostro Paese infatti DEVE tornare Monarchia Parlamentare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *