E’ STATO ELETTO IL NUOVO GRAN MAESTRO DELL’ORDINE DI MALTA

DI ANDREA CARNINO

Oggi, mercoledì 2 maggio 2018, il Consiglio Compito di Stato del Sovrano Militare Ordine di Malta, riunito nella sua sede romana di Villa Magistrale, ha eletto il nuovo Gran Maestro: si tratta di Fra’ Giacomo Dalla Torre del Tempio di Sanguinetto, che rimarrà in carica a vita.

Il neo eletto presterà giuramento davanti al delegato speciale del Papa presso il Sovrano Ordine di Malta, l’Arcivescovo Angelo Becciu, ed ai membri del Consiglio Compito di Stato domani mattina nella chiesa di Santa Maria in Aventino.

Già al vertice dell’Ordine di Malta dal 29 aprile 2017 come Luogotenente di Gran Maestro, dopo le dimissioni di fra’ Matthew Festing, Giacomo Dalla Torre del Tempio di Sanguinetto discende da un’antica famiglia comitale trevigiana  trasferitasi a Roma e da sempre legata alla Santa Sede; suo nonno  Giuseppe fu direttore dell’Osservatore Romano e Suo fratello è l’attuale presidente del Tribunale del Vaticano.

Secondo la Costituzione dell’Ordine, il Gran Maestro è eletto a vita e ha la suprema autorità. Insieme al Sovrano Consiglio, emana i provvedimenti legislativi non previsti dalla Carta Costituzionale, promulga gli atti del governo e ratifica gli accordi internazionali. Gli Stati con i quali l’Ordine intrattiene rapporti diplomatici gli riconoscono le prerogative e gli onori spettanti ai Capi di Stato.  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Copyright photo: WIKIPEDIA

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Chi Siamo

Costituito a Roma il 30 maggio 2005 per volontà di un una compagnia di persone dall’ alto profilo morale ed intellettuale, “Rinnovamento nella Tradizione – Croce Reale” è un movimento culturale identitario, di cultura, valori, tradizioni e monarchia.

Torna su