IN CENTOMILA HANNO COMMEMORATO LA FAMIGLIA IMPERIALE RUSSA A 100 ANNI DALL’ECCIDIO

DI ANDREA CARNINO

Nella notte tra il 16 e il 17 luglio 2018, più di cento mila persone hanno commemorato a Ekaterinburg lo Zar Nicola II e la Famiglia Imperiale, brutalmente trucidati dai comunisti cento anni fa in quel luogo.

Le commemorazioni sono iniziate con una funzione religiosa tenutasi nella Cattedrale sul Sangue, che sorge dove i Reali furono uccisi, che ha preso il via alle ore 11, esattamente cento anni dopo il momento in cui la Famiglia Imperiale fu svegliata. Alle 2 di notte una marea umana guidata dal Patriarca di Mosca e di tutte le Russie si è diretta al monastero di Ganima Iama, che sorge dove i corpi furono gettati. Molte persone tenevano tra le mani foto e icone dei defunti, santificati dalla Chiesa Ortodossa.

Nel Suo discorso il Patriarca ha detto: “la Russia ha bisogno di imparare da questa esperienza difficile e amara”.

La Famiglia Imperiale è stata rappresentata dal Suo capo, la Granduchessa Marija Vladimirovna Romanova, accompagnata dal figlio, il Principe Ereditario Giorgio e dalla Principessa Ol’ga Andreevna Romanova, presidente dell’Associazione della Famiglia Romanov.

Erano presenti anche molti nobili russi, la Principessa Felicita di Sassonia, Coburgo e Gotha, la Baronessa Elisabeth Heresch e un discendente del Principe Sastsuma, che rappresentava la Casa Imperiale del Giappone. Due giorni prima, il 15 luglio, la Granduchessa aveva visitato la città siberiana di Tobol’sk, dove la Famiglia Imperiale fu mandata in esilio prima di essere sterminata. Qui Maria ha visitato la casa dove vissero i Suoi augusti antenati e che ora è sede di un museo dedicato allo Zar.

Altri articoli su questo tema seguiranno al presente

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Granduchessa Maria, Pretendente al Trono Imperiale Russo

 

 

 

 

 

 

 

 

Copyright photos: Frederic de Natal;

https://www.tumen.kp.ru/online/news/3175683/

http://www.askanews.it/esteri/2018/07/17/russia-tutta-la-notte-in-processione-per-100-anni-uccisione-zar-pn_20180717_00069/

https://www.rferl.org/a/thousands-mark-murder-centenary-of-russian-royal-family/29371599.html

http://www.ilsussidiario.net/News/Cronaca/2018/7/17/Russia-100-anni-fa-la-morte-dello-Zar-Nicola-II-17-luglio-1918-l-eccidio-della-famiglia-Romanov/830752/

Pagina Facebook “Miscarea Pentru Regat si Coroana”

 

 

 

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Chi Siamo

Costituito a Roma il 30 maggio 2005 per volontà di un una compagnia di persone dall’ alto profilo morale ed intellettuale, “Rinnovamento nella Tradizione – Croce Reale” è un movimento culturale identitario, di cultura, valori, tradizioni e monarchia.

Torna su