L’IMPERATRICE FARAH SULLA TOMBA DELLO SCIA’

DI ANDREA CARNINO

Il 27 luglio, come ogni anno in occasione dell’anniversario della morte del Suo amato marito, lo Scià di Persia Mohammad Reza Pahlavi, l’Imperatrice Farah si è raccolta in preghiera sulla Sua tomba al Cairo.

Il Sovrano, deceduto al Cairo il 27 luglio 1980, è sepolto nella Moschea Reale di al-Rifa’i, dove riposano anche i Sovrani dell’Egitto.

Molti iraniani ogni anno arrivano nella capitale egiziana da ogni parte del mondo per ricordare quello che era considerato il “Re dei Re”.

L’Iran, da Impero progredito e moderno, quarant’anni fa, con la rivoluzione islamica, è diventato un’oscura dittatura.

Copyright photos: http://royautes.ek.la/

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Chi Siamo

Costituito a Roma il 30 maggio 2005 per volontà di un una compagnia di persone dall’ alto profilo morale ed intellettuale, “Rinnovamento nella Tradizione – Croce Reale” è un movimento culturale identitario, di cultura, valori, tradizioni e monarchia.

Torna su